"Scrivere è come aprire i cassetti della memoria, dove ho riposto tante cose. Mi aiuta a fuggire da questo mondo illudendomi di non dover mai morire…"